Rovereto - Colle Isarco - Lago di Braies - Brunico - Merano - Bressanone - Trento

Mercatini Natalizi del Südtirol

Partenza - Ritorno
27/11/2020 - 30/11/2020
Prezzo
€ 355
SPA Benessere
Auricolari Wifi
Accompagnatore
Piscine Termali
Pullman GT
1/2 Pensione
Questo viaggio ti permette di guadagnare 332 punti
un viaggio alla scoperta della tradizione sudtitolese

Programma

Giorno 1

Venerdì 27 Novembre

Colle Isarco / Rovereto

PRENOTA PRIMA E ONLINE ENTRO IL 27 OTTOBRE PER RICEVERE LO SCONTO DI € 30

 

  • Partenza da Roma nella primissima mattinata in direzione Trentino-Alto Adige/Südtirol.Pranzo in autogrill, arrivo previsto verso il primo pomeriggio.
  • Arrivo a Rovereto, importante centro della Provincia Autonoma di Trento, nonchè sua città più popolosa dopo il capoluogo Trento. Il patrimonio artistico e culturale cittadino si presenta come un insieme eterogeneo di architetture civili, religiose e militari. Uno dei monumenti che piùsi distingue è senza dubbio il Castello di Rovereto, fatto costruire per volere della famiglia Castelbarco tra il XIII ed il XIV secolo, e poi ampliato dai Veneziani nel corso del '500. Un'altra importante costruzione che non si può fare a meno di citare è il Sacrario militare di Castel Dante, risalente agli anni '30 del secolo scorso e dedicato alla memoria dei caduti sul Fronte Trentino negli anni della Grande Guerra.  
  • Nel tardo pomeriggio partenza da Rovereto in direzione Brennero/Brenner, paesino della Provincia Autonoma di Bolzano che segna il confine storico e geografico con l'Austria. Arrivo in hotel nella frazione di Colle Isarco/Gossensass, situata nel punto d'incontro fra la Val d'Isarco e la Val di Fleres. Il borgo è rinomato come stazione termale, oltrechè per il suo passato segnato dagli scontri durante la Prima Guerra Mondiale. 
  • Verso sera, arrivo e sistemazione camere, a cui seguirà la cena ed il pernottamento.
Giorno 2

Sabato 28 Novembre

Brunico / Lago di Braies
  • Partenza in mattinata per il Lago di Braies ("Pragser Wildsee" in lingua Tedesca). Si tratta di uno dei laghi alpini più famosi della regione, situato nel territorio del comune di Braies/Prags.Le sue acque limpide e lo scenario naturalistico in cui è immerso lo rendono una meta suggestiva, e nella stagione invernale la sua superficie si ricopre di uno spesso strato di ghiaccio. Sul finire della Seconda Guerra Mondiale, il Lago di Braies (o meglio, l'hotel che sorge sulle sue sponde) fu l'ultimo luogo di prigionia di alcuni importanti politici ed intelletuali europei antinazisti, fra i quali spiccavano l'ex Primo Ministro Francese Léon Blum, il generale Italiano Sante Garibaldi ed il figlio del Maresciallo Badoglio, Mario. Secondo una leggenda popolare germanica, il Lago di Braies sarebbe stato creato da alcuni nani nel tentativo di fermare gli uomini che volevano depredare le loro miniere d'oro. I nani avrebbero scavato dei tunnel sotterranei per poter far sgordare in superficie l'acqua e celare così l'entrata delle miniere.
  • Lasciato alle spalle il Lago di Braies, si procederà alla volta di Brunico/Bruneck, per visitare i suoi famosi mercatini natalizi. Come sappiamo, la tradizione dei mercatini natalizi è diffusa in tutto il Südtirol, ma a Brunico si segnala la presenza del Mercato di Stegona, che è il più grande di tutta la Provincia Autonoma di Bolzano. Una volta giunti nella cittadina, è previsto un pranzo libero e la seguente visita nei mercatini, con possibilità di fare compere. 
  • Verso il tardo pomeriggio è prevista la partenza per tornare in Hotel. Cena e pernottamento presso la struttura.
Giorno 3

Domenica 29 Novembre

Bressanone / Merano
  • In mattinata partenza per Merano/Meran,capoluogo della regione storica del Burgraviato. Merano è uno dei centri più importanti di tutto il Südtirol e si trova nel punto di congiunzione fra quattro importanti valli sudtirolesi: la Val Venosta, la Val Passiria, la Val d'Ultimo e la Val d'Adige. Nei pressi di Merano sorge inoltreil Castello di Tirolo ("Schloss Tirol"in Tedesco), da cui prende il nome il feudo del Tirolo (oggigiorno suddiviso in "Land Tirol", austriaco, e "Südtirol", corrispondente alla Provincia Autonoma di Bolzano.)
  • Una volta arrivati, è prevista la visita libera ai mercatini natalizi e pranzo libero a scelta dei partecipanti. Sul primo pomeriggio si partirà alla volta di Bressanone/Brixen, in cui si trova una delle strutture religiose più riconoscibili dell'intera provincia: il Duomo di Bressanone ("Brixner Dom" in Tedesco). Questa chiesa è la pricipale della cittadina, ed è un esempio di Barocco germanico. Nel corso dei secoli subì numerose migliorie, che ne modificarono notevolemtne l'aspetto. Il suo aspetto attuale risale al XVIII secolo. Anche qui sarà possibile visitare i numerosi mercatini natalizi.
  • Sul tardo pomeriggio si lascerà Bressanone per far ritorno all'hotel. Cena e pernottamento prevista in serata.
Giorno 4

Lunedì 30 Novembre

Trento
  • In mattinata è prevista la partenza per Trento, ultima tappa del nostro itinerario in Trentino-Alto Adige. 
  • L'arrivo nel capoluogo dell'omonima Provincia Autonoma è previsto per la tarda mattinata. Trento è una città molto antica, eretta in epoca romana. "Tridentium" (Tridente in Latino) era il nome dato dai romani a questo insediamento, che sorgeva in prossimità di tre colli (Dosso San Rocco, Dosso Trent e Dosso Sant'Agata) ed era attraversato da tre fiumi (l'Adige, il Vela ed il Fersina). Nel corso del Medioevo Trento fu capitale del Principato Vescovile di Trento, uno stato ecclesiastico dipendente dal Sacro-Romano-Impero Germanico, che cessò di esistere solamente agli inizi del XIX secolo. Il nome di Trento è altresì legato all'omonimo Concilio (1545-1563), uno dei più importanti della storia della Chiesa nonchè evento che segnò l'inizio del periodo che prende il nome di "Controriforma". Come altre città della sua regione, anche Trento divenne Italia in tempi relativamente recenti, difatti fu un possedimento austriaco fino alla Grande Guerra (1914-1918). 
  • Dall'arrivo e fino all'ora di pranzo è prevista una visita guidata verso i principali luoghi della città, fra edifici religiosi e civili, architetture medievali e più recenti, alla scoperta dell'immenso patrimonio storico e artistico del capoluogo trentino. Seguirà il pranzo libero e la ripartenza in direzione Roma.
  • Pranzo libero veloce oppure in autogrill
  • Verso sera previsto arrivo a Roma.

Partenze

Partenza 1
Orario: 06:15
Piazza San Giovanni Bosco
Partenza 2
Orario: 06:45
Piazzale dei Partigiani

Destinazioni

Rovereto / Colle Isarco / Lago di Braies / Brunico / Merano / Bressanone / Trento

La quota include

  • Viaggio in Pullman GT A/R.
  • Soggiorno in hotel.
  • Visite guidate.
  • Visita nei mercatini natalizi.
  • auricolari wi-fi
  • accompagnatore Play Viaggi Club

La quota esclude

  • Mance: € 5 a persona.
  • Tassa di Soggiorno, se prevista dal comune.
  • Per i non iscritti, Iscrizione 2020/2021 nominativa € 15 (valida per 12 mesi).
  • Pranzi liberi.
  • Tutto ciò che non compare nella voce "La quota include".

Annullamento

In caso di annullamento da parte del socio/cliente di Play Viaggi Club:

dal giorno dell’acconto fino a 21 giorni prima della partenza, nessuna penale.

a) da 20 a 15 giorni prima della partenza penale del 20% della quota totale del viaggio.

b) da 14 a 10 giorni prima della partenza penale del 50% della quota totale del viaggio.

c) da 9 a 5 giorni prima fino alla partenza penale del 75% della quota totale del viaggio.

d) da 4 giorni fino alla partenza penale del 100% della quota totale del viaggio.

Si ricorda ai soci che l’annullamento del viaggio deve essere comunicato solo ed esclusivamente tramite e-mail al seguente indirizzo: soci@playviaggi.com
Non saranno accettate comunicazioni telefoniche.

Alcuni servizi potrebbero essere soggetti a penali differenti, le stesse saranno comunicate all'atto della comunicazione.

NOTA BENE: le medesime somme dovranno essere corrisposte da chi non potesse effettuare il viaggio per mancanza o irregolarità dei previsti documenti personali di espatrio.

MODIFICHE PRIMA DELLA PARTENZA DA PARTE DEL TURISTA
Le modifiche richieste dal turista relative a prenotazioni già accettate non obbligano l'organizzazione nei casi in cui non possano essere soddisfatte. In ogni caso, qualsiasi richiesta di modifica, comporta per il cliente l'addebito fisso di € 50,00 per persona, calcolate in base a quanti giorni prima della partenza prevista del viaggio è stata richiesta la modifica.

Info e prenotazioni

Prenotazione online direttamente sul sito, ottenendo subito uno sconto e l'accumulo dei punti viaggio Play.
E-mail: soci@playviaggi.com
WhatsApp: 3921432731
Ufficio Presso il nostro ufficio in via Cesare Baronio 54/B Roma

Opzione: l'opzione dura tre giorni e decade se non confemata con l'acconto o il saldo della quota.

Prenotazione: la prenotazione è ritenuta confermata solo ed esclusivamente al versamento dell'acconto del 30% del totale del viaggio.

Saldo: il saldo deve essere effettuato entro e non oltre i 30 giorni prima della partenza.

Prima di prenotare è necessario visionare il nostro contratto di viaggio, visibile a questo link - CONTRATTO DI VIAGGIO . Prenotando si accettano le condizioni del contratto di viaggio

DATI NECESSARI PER LA PRENOTAZIONE:

Per rilasciare regolare fattura di viaggio, è indispensabile per i nuovi iscritti, fornire:

Contraente (la persona che effettua il pagamento): Nome,Cognome, Indirizzo, Codice Fiscale.
Partecipanti: Nome, Cognome, Luogo e data di Nascita, riferimento telefonico, eventuali allergie o segnalazioni.
Tessera Play Club: per i viaggi di gruppo è necessario avere la Tessera d'Iscrizione valida un anno dal momento dell'iscrizione al costo di € 15.
INFO

Indirizzo: via Cesare Baronio 54/B Roma (Zona Furio Camillo)
Tel 06/21117951
WhatsApp 392 1432731
Mail soci@playviaggi.com
Facebook Play Viaggi Club