default-logo
Durata DOMENICA 24 FEBBRAIO 2018
Località Salone Margherita
Opziona il posto

 SALONE MARGHERITA : DOMENICA 24 FEBBRAIO 2019

Rodolfo Laganà in

  “TORO SEDATO”

(OVVERO L’ARTE DI FARE L’INDIANO)

70x1001 786x1024 Salone Margherita: Toro Sedato

  

 

  • 1a1 1024x630 300x185 Salone Margherita: Toro SedatoTRAMA:

    Rodolfo Laganà nell’impersonificazione di  un indiano romano alle prese con la vita di tutti giorni, tra racconti e ricordi sulla bravura delle persone nel far finta di non capire.

    L’espressione “fare l’indiano” è nata dagli interrogatori da parte dei Coloni agli indiani d’America, che rimanevano indifferenti a causa dell’incomprensione della lingua. Nello spettacolo Laganà prende il concetto di “fare l’indiano” per trasformarlo ai giorni d’oggi. Perché per noi Italiani fare l’indiano è l’opposto del termine reale perché è proprio quando capiamo che “famo finta de non capì”.

    Grazie all’aiuto delle suggestive scenografie di Alida Cappellini e Giovanni Licheri, accompagnato dalla voce di Deborah Johson e dalle musiche di Sasà Flauto, Rodolfo mette in scena questo spettacolo che vi lascerà compiacevolmente soddisfatti e divertiti.

    Inizio spettacolo ore 17.00 – Presentarsi al Salone Margherita in Via dei Due Macelli, 75 (raggiungibile con Metro A: scendere alla fermata Piazza di Spagna e proseguire a piedi per circa 350 metri) alle ore 16.00

    Si raccomanda ai soci di portare sempre con sé la Tessera Associativa ai fini dell’assistenza

     

     Scarica la locandina

    arrow download icon 150x150 Salone Margherita: Toro Sedato

POSIZIONE “SALONE MARGHERITA” 

    • Indirizzo  via Carlo Fadda 115/b Roma (Zona Cinecittà)
    • Tel 06/76967993 – 06/98262011
    • Cel 338/5999501
    • Fax 06/98262269
    • Mail soci@ctatuscolana.it
    • Facebook Cta Tuscolana

     

    • Iniziativa riservata ai soci del Cta Tuscolana
    • È possibile associarsi grazie alla tessera valida per un anno solare al costo di €16 (nominativa)
    • Il programma può subire variazioni a seconda delle esigenze tecniche climatiche

Scrivi un tuo commento